28
Maggio
2013

EX PRIMARIO DI CARDIOLOGIA DEL CIVILE DI BRESCIA A PROCESSO

Avrebbe fatto parte di un’organizzazione che pilotava gli esiti dei concorsi

Ci perdoni, Presidente, ma esprimiamo, in qualità di cittadini qualunque, alcuni dubbi. Questa la storia.                       

Tutto nasce da un'inchiesta iniziata a Bari, che poi si è estesa a varie città italiane. L'ex primario di cardiologia dell'Ospedale Civile di Brescia, sarà processato il 4 marzo 2014. L'accusa nei suoi confronti, è di avere partecipato a un'organizzazione che pilotava gli esiti dei concorsi pubblici, quindi falso in verbale. Il fatto, sarebbe avvenuto nel 2003 e avrebbe portato all'assunzione di un medico, risultato, grazie a questo ''intervento'', vincitore del concorso. In tutto sono ventidue gli imputati, processati presso quattro Tribunali diversi, in base al luogo dove si sono svolti concorsi, vale a dire, quattro episodi a Pisa, cinque a Brescia, uno a Firenze e tre a Palermo. 

Questo fatto, pone seri dubbi sulla possibilità di applicare la tanto declamata ‘’meritocrazia’’ nello Stivale. Qualche tempo fa, la Corte Europea ha dato torto ad alcuni studenti ricorrenti, che avevano messo in dubbio la costituzionalità del numero chiuso per alcune facoltà universitarie. La questione pone due domande, la prima è questa: perché dobbiamo far decidere agli stranieri se un provvedimento nostro segue e rispetta regole nostre? La seconda domanda nasce spontanea. Forse, alla Corte Europea, pensano di avere a che fare con una nazione dove le cose si svolgono alla scandinava, ma ignorano che da noi, purtroppo non è così. Chi garantisce che il concorso per accedere all’Università, sia gestito in modo più onesto e da persone diverse, da quelle che gestiscono i concorsi d’accesso al lavoro, per giunta, come nel caso di Brescia, al lavoro presso una struttura universitaria?

  • Tags: attualita, brescia, civile, concorso, cronaca, garda, medici, medicina, news, notizie, ospedale

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Commenti del blog

Argomenti del Blog